Telefono Icona telefono

Fisioterapia per cefalea muscolo tensiva: serve davvero e come farla

La fisioterapia per la cefalea muscolo tensiva 

Se vuoi sapere se la fisioterapia è uno strumento efficace per combattere la cefalea muscolo tensiva, sei sulla pagina giusta.

Attualmente la Cefalea, nelle sue forme primarie, è stata riconosciuta anche per legge come una patologia invalidante. Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale per la Sanità), l’emicrania è al secondo posto tra tutte le malattie che causano disabilità. 

La maggior parte dei pazienti che soffre di cefalea, nonostante questa abbia un impatto forte sulla qualità di vita, sulle relazioni sociali e sulla produttività lavorativa, non sa esattamente dare una definizione di cefalea.

Inoltre, non ha idea dei complessi meccanismi che ne stanno alla base e non sa qual e sia la strada giusta o a chi rivolgersi per curarsi al meglio.

In questo articolo, quindi, farò chiarezza su questi punti. Buona lettura! 

I trattamenti: ognuno dice la sua  

Solo il 10% dei pazienti è curato adeguatamente ed è seguito con dei percorsi sensati.

Inoltre, pochissimi di loro vengono educati circa la corretta gestione del problema.

Se cerchi sul web, guardi le pubblicità, se ne parli con conoscenti e amici o addirittura ti rivolgi a figure sanitarie poco informate, quello che ne ottieni è solo una gran quantità di consigli e di proposte con poco o addirittura senza senso.

Ti potrebbero essere proposti trattamenti miracolosi, alternativi e in genere poco scientifici. Spesso si promettono risultati che in base alle conoscenze odierne non è pensabile ottenere.

Dai rimedi della nonna alla pubblicità

Qualcuno ti consiglierà uno dei vecchi rimedi della nonna, come pomate, unguenti, tisane.

Questi a volte sembrano funzionare, ma in genere sono inutili e non hanno nessun effetto sulle cause del tuo mal di testa.

bustine-tisane-rimedi-cefalea-muscolo-tensiva
Tisane, erbe, pomate: sono veramente utili per il tuo mal di testa? 

Ti potresti trovare a sperimentare farmaci da banco di tutti i tipi e di tutte le marche.

O peggio ancora: potresti trovarti in mano la prescrizione di farmaci. Questi senza un corretto inquadramento diagnostico e senza un adeguato monitoraggio, possono avere effetti benefici momentanei ma sul lungo termine potrebbero non sortire alcun effetto.

Nei casi peggiori possono addirittura avere effetti collaterali su organi come stomaco, fegato e reni. 

Devi sapere che in alcune situazioni l’assunzione di farmaci non adeguati o in posologia scorretta può addirittura essere un fattore scatenante degli attacchi più acuti, o causa di un aumento di frequenza degli attacchi di cefalea e dei sintomi correlati.

Trattamenti non specifici

Se tutto va bene e hai deciso di non ascoltare i consigli di chiunque ma hai deciso di rivolgerti a figure sanitarie, allora devi sapere che potresti trovarti a fare visite mediche con personale non specializzato nel campo delle cefalee. 

Il risultato di queste visite spesso è la somministrazione di farmaci o terapie inefficaci e che ti portano a perdere tempo, pazienza e soldi perchè non basati su conoscenze approfondite, aggiornate e su presupposti sbagliati.

“E un bel massaggio rilassante, perchè no?

Se senti molta tensione e rigidità su collo e spalle, allora un bel massaggio, magari dal massaggiatore sotto casa o dalla tua estetista, potrebbe essere la soluzione che fa per te. 

Sicuramente può essere piacevole e magari anche utile per rilassarsi un pò e sciogliere la tensione muscolare.

Tuttavia, se come causa di questa ci sono problematiche specifiche di natura articolare o nervosa, il massaggio può essere poco efficace, dare un beneficio che dura pochissimo tempo, o nei casi più gravi potrebbe peggiorare i tuoi sintomi.

“Beh dai ho provato di tutto, proviamo anche con la fisioterapia: in quel centro ho sentito che fanno tanti trattamenti ed è pure economico.”

Se ti è capitato di avere mal di testa dopo la seduta di fisioterapia, questo può voler dire che il trattamento non è stato efficace: a volte infatti può capitare di affidarsi a fisioterapisti che non sono affatto specializzati nel trattamento di disturbi specifici quali la cefalea muscolo tensiva.

Per questo motivo, il mio consiglio è quello di affidarti sempre a professionisti qualificati e certificati nelle problematiche cervicali e di mal di testa, come noi di Fisio Salute Como.

La fisioterapia per la tua Cefalea muscolo tensiva

Per noi di Fisio Salute la tua salute è una cosa seria ed importante, e richiede preparazione e interventi efficaci

Proprio per questo, vista la complessità del problema e date le più recenti ricerche scientifiche, per affrontare la cefalea muscolo tensiva è necessario un programma di fisioterapia serio e strutturato.

Il percorso 

Per questo, con una prima valutazione costruiremo con te il percorso più completo e adeguato al trattamento del tuo mal di testa.

Inizieremo fornendoti tutte le informazioni e le spiegazioni per permetterti di capire cos’è la cefalea, le sue cause e i meccanismi specifici alla base del tuo problema.

In che modo la fisioterapia può aiutarti?

Devi sapere che negli ultimi anni la fisioterapia è riconosciuta sempre più come un tassello fondamentale nella gestione corretta di forme di cefalea primaria e secondaria. 

Risulta essere indispensabile nella gestione delle forme cervicogenica e in quella legata a disturbi dell’articolazione temporomandibolare.

La fisioterapia per la cefalea muscolo tensiva è anche indispensabile nelle cefalee primarie. Infatti, è stata evidenziata in molti casi la presenza di problematiche della zona cervicale per le sue connessioni con i sistemi neurologici coinvolti nello sviluppo del mal di testa.

Attraverso metodiche di terapia manuale specializzate mirate alla zona cervicale e dorsale, completate dall’esercizio terapeutico guidato e progressivo (con strumenti innovativi ed indicazioni per gli esercizi da fare al domicilio), il nostro team ti aiuterà a ridurre intensità e frequenza degli attacchi.

L’attività fisica, come ben saprai, è di fondamentale importanza nella gestione della propria Salute, a tutte le età e con qualsiasi patologia, purché sia guidata ed adattata alle varie situazioni. 

Anche nella cefalea è molto importante mantenere il corpo in attività, e noi ti guideremo alla ripresa, nel caso tu abbia smesso per dolori e mal di testa, o all’iniziare nel caso tu non ne abbia mai fatta di attività fisica terapeutica per la tua situazione di salute.

due-persone-camminano-rimedio-cefalea-muscolo-tensiva
L’attività fisica è importante a tutte le età, per tante patologie, e lo è anche per la cefalea

La nutrizione

Grazie alla collaborazione con  i nostri esperti di Nutri Salute Como ti offriamo anche un percorso nutrizionale personalizzato.

Infatti, questo è indispensabile per le forme primarie di cefalea, ma è anche particolarmente indicato in quelle secondarie, per l’effetto pro-infiammatorio o anti-infiammatorio che possono avere regimi alimentari su strutture articolari e muscolari.

La visita Neurologica

Sapremo anche indirizzarti ad una valutazione medica specialistica con un Neurologo. 

Questo perché in diversi tipi di cefalea l’inquadramento e l’approfondimento  diagnostico tramite visita con un Neurologo specializzato, e la conseguente corretta somministrazione di farmaci con relativo monitoraggio nel tempo sono tappe indispensabili per il raggiungimento dei tuoi obiettivi di salute.

Il rapporto con il tuo dentista

Nel caso la tua di cefalea abbia come fattori scatenanti dei disturbi dell’ATM (articolazione temporo-mandibolare) saremo in grado di confrontarci e collaborare con il tuo dentista per capire se possono essere presenti specifiche problematiche di occlusione dentale o se semplicemente è presente una disfunzione muscolo-scheletrica.

radiografia-denti-fisioterapia-cefalea-muscolo-tensiva
disturbi dell’ATM, dei denti o di occlusione possono dare mal di testa.

Conclusioni

Se soffri di cefalea muscolo tensiva, avrai quindi capito come la fisioterapia possa essere un valido aiuto per il tuo problema, soprattutto se inserita in un programma completo, comprensivo anche dell’intervento di nutrizionista, dentista e neurologo.

Visto così potrà sembrarti un percorso impegnativo.

Tuttavia, se soffri da anni di cefalea e se hai sperimentato tanti trattamenti, avrai capito sulla tua pelle che un approccio multidisciplinare strutturato è indispensabile per il raggiungimento di obiettivi seri e concreti.

Questo ti aiuterà anche a non perdere costanza e motivazione. 

Affida la tua salute a mani esperte: insieme affronteremo il tuo mal di testa.

Contattaci per una prima valutazione gratuita!

Bibliografia

  1. The role of nutrients in the pathogenesis and treatment of migraine headaches: Review.

Nattagh-Eshtivani E, Sani MA, Dahri M, Ghalichi F, Ghavami A, Arjang P, Tarighat-Esfanjani A

  1. The role of personality, disability and physical activity in the development of medication-overuse headache: a prospective observational study.                         Mose LS, Pedersen SS, Debrabant B, Jensen RH, Gram B.
  2. Primary headaches in patients with temporomandibular disorders: Diagnosis and treatment of central sensitization pain.                                                                   Sagripanti M, Viti C.
  3. Headache symptom modification: the relevance of appropriate manual therapy assessment and management of a patient with features of migraine and cervicogenic headache – a case report.

Satpute K, Bedekar N, Hall T.

  1. Headache management: pharmacological approaches.

Sinclair AJ, Sturrock A, Davies B, Matharu M.

Immagine predefinita
Stefano Vespiano
Terminati gli studi, ha completato il master in Terapia Manuale e Manipolativa del GSTM poi con il Certificate in Orthopaedic Manual Therapy del Manual Concept. Dal 2018 ha intrapreso un percorso di approfondimento sulla gestione fisioterapica delle Cefalee e dei disturbi dell’ATM. Inoltre è fisioterapista della Selezione Femminile di pallavolo presso il Comitato Regionale della Lombardia.
Articoli: 3

Lascia un commento

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Sede di Como
Sede di Chiasso NEW